macerato di ortica



                 PREPARAZIONE DEL MACERATO DI ORTICA

MATERIALI: Steli e foglie di ortica,recipiente di plastica,rete a maglia stretta

DOSI:1 kg. di ortica fresca per 1 lt. di acqua fredda,

DILUIZIONE:1 lt. di macerato x 10 lt. di acqua.

                                     PROCEDIMENTO

Si prepara facendo macerare in acqua fredda e gli steli di ortica sminuzzati,le radici vanno tolte.
Se l'ortica la lasciate macerare 2 giorni la potete utilizzare come antiparassita,mentre se rimane a macerare per 15 giorni la potete utilizzare come concime di sostentamento per la crescita delle piante.
Usate per la macerazione un recipiente di plastica in base alle vostre esigenze o spazio a disposizione,il recipiente non và riempito fino al bordo perchè durante la fermentazione si produce molta schiuma.
Il processo viene accellerato se il recipiente viene posizionato al sole,il recipiente non deve essere chiuso,basta usare come coperchio della rete a maglia stretta in modo che non ci vadano gli insetti.
Una volta al giorno si dovrà mescolare il preparato per ossigenarlo,sarà pronto quando non fà più schiuma.
Il macerato va distribuito sul terreno quando è umido,preferibilmente  nelle ore più fresche.
Il macerato di ortica non sostituisce il concime di fondo(compost o stallatico) ma aiuta le piante a crescere ed essere più produttive.


MACERATO IN PREPARAZIONE PER UN ORTO SUL TERRAZZO (ANNO 2017)



Commenti

Post più popolari