SPAGHETTI CON CARCIOFI,SPECK E POMODORI


Per questa ricetta ho preso spunto dallo chef Bruno Barbieri,un piatto che si può replicare a casa ,davvero squisito.

INGREDIENTI PER 2 PERSONE:

2 CARCIOFI
10 POMODORI PICCADILLY O ROMA
150 GR. DI SPECK STAGIONATO
300 GR. DI SPAGHETTI
SALVIA,TIMO,ORIGANO
1 SPICCHIO DI AGLIO
1 BICCHIERE DI VINO BIANCO
OLIO E.V.O.
SALE Q.B.


PROCEDIMENTO:

1-Tagliamo a metà i  pomodorini e con un cucchiaino togliamo la polpa e la mettiamo in una ciotolina,perchè ci servirà successivamente.
Riprendiamo i pomodori svuotati li condiamo con olio e.v.o. origano,timo,salvia e un pizzico di sale e facciamo rosolare per poco in una padella,così abbiamo preparato la base per il piatto.

2-Dopo aver pulito i carciofi,li andiamo a tagliare molto fini per ridurre i tempi di cottura,in una padella fate soffriggere olio e.v.o. e uno spicchio di aglio,poi versate i carciofi e fateli cuocere per circa 20 minuti a fuoco lento sfumandoli con 1/2 bicchiere di vino bianco e con l'aiuto di un passino(così i semi non cadono nella padella) versate la polpa dei pomodori e aggiungete un pò di sale.

3-Tagliamo finemente lo speck e lo facciamo rosolare bene in una padella,quasi a fine cottura sfumate con il vino bianco rimasto.

4-Prendete una pentola,riempitela di acqua e portate a bollore,aggiungete gli spaghetti e salate quanto basta,quando gli spaghetti risultano ancora aldenti versateli nella padella dei carciofi e aggiungete lo speck,se serve aggiungete un pò di acqua di cottura della pasta e un pò di olio e.v.o. per ottenere la pasta più cremosa.

5-Impiattiamo mettendo i pomodori alla base e adagiamo la pasta sopra,buon appetito.

Commenti

Post più popolari