PANETTONE CON GOCCE DI CIOCCOLATO

 


Vi presentiamo il nostro primo panettone fatto in casa ,contro ogni previsione siamo riusciti a sfornarne 2 piccoli anche senza avere del lievito madre.

Prima di iniziare la lavorazione ,prepariamo una biga (lievitino) composto da 100gr. di farina manitoba 
un cubetto di lievito di birra
60 gr. di acqua tiepida




Sciogliamo il lievito nell'acqua tiepida e incorporiamo alla farina formando un composto liscio e omogeneo.
Se il composto risulta troppo duro aggiungiamo un altro pò di acqua.
Chiudiamo in un contenitore ermetico finchè il composto raddoppia il suo volume.
Al composto si aggiunge:

400gr. di farina manitoba
100 gr. di burro morbido
100 gr. di zucchero
3 rossi d'uovo
250 gr. di acqua.

Mescoliamo tutti gli ingredienti ,quando raggiungiamo un composto mollicciio ma ben legato copriamo con pellicola o in un contenitore ermetico e facciamo lievitare per 12/14 ore.

Trascorso questo tempo riprendiamo il composto e ci aggiungiamo 150 gr. di farina manitoba
30 gr. di burro fuso
30 gr. di zucchero
2 cucchiai di miele
gocce di cioccolato o uvetta.










Mescoliamo tutto in una planetaria con il gancio fino ad ottenere un composto morbido e liscio (l'uvetta o le gocce di cioccolato le aggiungiamo per ultime).
Facciamo riposare il composto per qualche ora.
Trascorso questo tempo lo trasferiamo negli appositi stampi( io ne ho usati 2 ma mezzo chilo).
Facciamo lievitare finchè il composto non raggiunge il bordo dello stampo.
A questo punto mettiamo sopra dei pezzetti di burro e inforniamo a 180 gradi  fino a cottura (facciamo una prova con uno spaghetto per vedere se l'interno è cotto ,lo spaghetto deve essere asciutto).
Facciamo riposare i panettoni a testa in giù per una notte intera.





Commenti

Post più popolari