SPAGHETTI DEL CONTADINO

 


INGREDIENTI:

500 GR. DI SPAGHETTI
1 MAZZETTO DI BIETA
1 GRAPPOLO DI POMODORI CILIEGINO
5 FIORI DI ZUCCHINA
BASILICO Q.B.
1 RAMETTO DI TIMO
1 SPICCHIO DI AGLIO
1/2 PEPERONCINO
OLIO E.V.O. Q.B.
SALE Q.B.

PROCEDIMENTO:

Per distinguere bene i sapori ,pomodori e bieta vengono cotti a parte ,iniziamo a tagliare a metà i ciliegino ,li condiamo con olio , sale e timo ,mescoliamo il tutto per far insaporire.
Prendiamo una padella abbastanza capiente (ci servirà per poi amalgamare la pasta con le verdure) aggiungiamo olio e.v.o. e lo spicchio di aglio ,a fiamma alta ,quando l'aglio inizia a soffriggere abbassiamo un po  la fiamma e aggiungiamo i pomodori ,appena sono appassiti li togliamo dalla padella.
Prendiamo le foglie di bietola e tagliamole finemente condite con olio e sale ,mescolate ,riportate in temperatura la padella e fatele cuocere a vostro piacimento (a noi piacciono croccanti) ,una volta cotte togliamo la padella dal fuoco ,aggiungiamo i pomodori ed i fiori di zucchina e se volete aggiungete anche un pò di peperoncino.
Prendiamo una pentola ,mettiamo l'acqua e portiamo a bollore ,caliamo gli spaghetti e saliamo q.b. ,arrivata al punto di cottura ,mettiamo gli spaghetti nella padella con le verdure e mescoliamo il tutto ,se serve utilizzate dell'acqua di cottura per ottenere gli spaghetti più cremosi.


Commenti

Post più popolari